BéBert Edizioni | Cinque – Fabio Rodda e Lorenzo Marsiglia
2449
ai1ec_event-template-default,single,single-ai1ec_event,postid-2449,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Cinque – Fabio Rodda e Lorenzo Marsiglia

Cinque – Fabio Rodda e Lorenzo Marsiglia

Quando:
10 Novembre 2016@22:30–23:30
2016-11-10T22:30:00+01:00
2016-11-10T23:30:00+01:00
Dove:
Cycas Hostaria
Via di Stefano
9, 90013 Castelbuono PA
Italia
Cinque - Fabio Rodda e Lorenzo Marsiglia @ Cycas Hostaria | Castelbuono | Sicilia | Italia

(cinque), ovvero cinque modi di innescare cinque reazioni fra cinque racconti e cinque canzoni.

Fabio Rodda, scrittore, e Lorenzo Marsiglia, musicista, cantautore, si incontrano per la prima volta in Sicilia per una serie di performance live letterario-musicali in cui i cinque racconti di “Solo per i tuoi occhi blu” (Bébert edizioni, 2016) si incastreranno con cinque brani di Marsiglia, anteprima del suo primo album di prossima uscita, dando vita ad un unico flusso narrativo fra musica e scrittura.

“Solo per i tuoi occhi blu”: cinque storie che catapultano in un universo abitato da mostri, incubi e zone d’ombra in cui l’esagerazione è il registro utilizzato e l’eccesso la normale conseguenza: alcool, droghe e sesso, tutto serve per comprimere il vuoto glaciale di un’umanità annientata e annerita, in grado di fagocitarsi da sola. Una narrazione globale sui sentimenti, i mari d’inverno, gli autunni infiniti e gli occhi blu dell’amore. Una raccolta che è un breviario sentimentale di eterni ritorni ed un ritratto, crudo e disilluso, della vita.

L’immaginario di Marsiglia è un filo teso fra la parte più nascosta dell’anima, le sue zone d’ombra, i suoi infiniti ed arriva dritto fra le dinamiche della società, sui marciapiedi: fra strade buie e giornate di sole, fra incubi e speranze contemporanee.
Dal blues all’elettronica, le sonorità si mescolano e si rielaborano dentro un’espressione multiforme e contemporanea della canzone italiana.

Fabio Rodda (Feltre, 1977) dopo la maturità si trasferisce a Bologna, città in cui vive e nella quale gestisce, assieme ad altri soci, l’Osteria dell’Orsa. In passato ha pubblicato “Cioran l’antiprofeta – fisionomia di un fallimento” (Mimesis), “Gli infiniti possibili” (Abao Aqu edizioni) e il volume collettivo “Già letteraria” (Pendragon edizioni). Attualmente collabora con due fanzine: Sniffin’ Glucose e NO HOPE fanzine.

Lorenzo Marsiglia (Palermo, 1983) cresce musicalmente nella scena palermitana formandosi attraverso svariate collaborazioni con musicisti di diversa estrazione stilistica, dal rock, al jazz all’elettronica.
Dopo un periodo a New York, rientra in Italia ed inizia a lavorare al suo primo album prodotto insieme a Claudio Tommasi, registrato presso AudioSuite Studio e missato e masterizzato da Antonio La Rosa.
Nel 2015 esce “Fuori città”, il primo singolo indipendente.
L’uscita del suo primo disco è prevista per la prima metà del 2017.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.